Ambrosini e il Territorio

Il vino, come ha scritto Mario Soldati, è "la poesia della terra". Esso è strettamente vincolato all'unicità del suo paesaggio d'origine, perché sono la bellezza e la poesia del territorio che caratterizzano ogni buona produzione. La Franciacorta, rinomata per la dolcezza del suo paesaggio collinare, ha saputo valorizzare gli eccezionali elementi costitutivi del sito, producendo vini di altissima qualità. 

Lo specchio della bellezza della Franciacorta è perciò il suo vino, che a sua volta è il veicolo prezioso per la valorizzazione del territorio. 

L'azienda Ambrosini di Cazzago S.Martino è convinta che solo il corretto utilizzo delle risorse disponibili (il clima, il suolo, i vitigni) possa dar vita a prodotti tipici inimitabili altrove e alla perfetta sintonia tra fattori naturali e metodologie innovative. Il suo obiettivo è coniugare le note organolettiche dei vini agli elementi naturali della zona, esaltandone i colori, le atmosfere rarefatte invernali, i bagliori estivi, ma anche il fascino racchiuso nei molti castelli e monasteri della zona.

La Franciacorta non è solo un territorio unico, per tradizione e cultura vinicola: il suo nome costituisce un marchio DOCG e corrisponde a precisi metodi di produzione.